Home > varie > Che succede – Chi sono io – Cosa sta succedendo ?

Che succede – Chi sono io – Cosa sta succedendo ?

settembre 27, 2013

Una mattina mi sono svegliato e mi sono accorto che il mondo era cambiato.
Non é veramente cambiato il mondo di colpo, quella che é cambiata e la mia consapevolezza del mondo.
Molte cose prima mi sembravano acquisite: libertà, giustizia, futuro.
Ma uscendo dai binari, andando dietro il palco, ho visto le cose in un altro modo.

Ho iniziato a rendermi conto che molte cose sembravano libere, belle e giuste solo superficialmente.

La realtà è molto piu complicata,i danni maggiori li fa l’ignoranza.
Le illusioni e sicurezze sono crollate quest’anno, ho aperto gli occhi e mi sono ritrovato nel “1984”.
Ogni anno è il 1984.

Basta cazzate!
Ho pensato che la libertà deve essere difesa ed il modo migliore per difenderla é esercitarla.

L’autonomia e la ricerca dell’indipendenza sono necessarie per poter agire secondo principi etici
e non vincolati da dipendenze tecniche economiche e sociali.
La libertà e l’indipendenza hanno una base: comunicazione libera e gratuita.
Senza vincoli. Senza pregiudizi.

Avevamo internet e pensavamo fosse libero
Avevamo la conoscenza e pensavamo fosse indipendente
Avevamo la rete e pensavamo fosse neutrale
..purtroppo la realtà è diversa.

Internet é uno strumento.
una rete composta da strumenti, macchine, e sistemi che viene utilizzata per collegare persone.
Il fatto che la comunicazione tramite essa sia libera o no dipende da quali strumenti e sistemi
si scelgono per farla funzionare
Dipende dalla consapevolezza e dall’impegno di chi comunica… e chi comunica su internet ?

L’antitesi della libertà: il controllo
é centralizzato, é opaco e cerca continuamente di espandersi, di prendere un nuovo pezzo della tua vita.
è tutto intorno a te, vero? E se non fai niente, allora vuol dire che ti sta bene.. ti sta bene?
A noi no.
Crediamo che una rete libera debba (e non altrimenti) essere costruita tramite strumenti decentralizzati,
indipendenti da un singolo centro, liberi per tutti ed open source.

Crediamo che una comunicazione libera non possa avvenire se vincolata da paura, violenza, censura per noi e chi ci sta vicino.
Crediamo che una comunicazione libera dipenda da ognuno di noi.
Crediamo che una comunicazione libera e sicura dipenda dagli strumenti che usi
Crediamo nel software libero e opensource, l’hardware libero e aperto come strumento e opportunità
Vogliamo proteggere la condivisione delle idee, ormai sempre piu’ centralizzate, vogliamo aiutare la cooperazione tra le persone.
Vogliamo che i creatori di idee sia tecniche che artistiche possano continuare a creare senza dover dipendere da aziende,
multinazionali, governi per guadagnarsi da vivere.

Vogliamo degli strumenti software e hardware liberamente e facilmente adattabili ai nostri bisogni.

Vogliamo il controllo degli strumenti che utilizziamo,
Vogliamo poter diffondere la conoscenza necessaria per poterlo esercitare.
Vogliamo indipendenza dalle grandi case produttrici.
Vogliamo costruire strumenti utilizzando le piu adatte tecniche e tecnologie disponibili.
Vogliamo farlo anche se abbiamo pochi soldi
Vogliamo poter inventare nuovi modi di fare le stesse cose.
Senza paura di essere ostruiti e minacciati da detentori di brevetti il cui scopo é limitare l’accesso alla tecnologia.
Ti sembra assurdo?

Vogliamo anzi Pretendiamo che ognuno abbia accesso alla stessa rete come Diritto Umano.
Vogliamo che ognuno possa comunicare e informarsi liberamente senza controllo
Vogliamo che ognuno abbia la possibilità di comunicare anonimamente e lo consideriamo un nostro Diritto.
Vogliamo che ognuno abbia la possibilità di pubblicare e condividere informazioni senza paura.
Vogliamo che ognuno apra gli occhi e si accorga di quanti controllori ha sotto il culo
NON Vogliamo essere sorvegliati ogni secondo della nostra vita.
Vogliamo che ognuno abbia accesso a strumenti e modi per proteggersi e liberarsi da questa Sorveglianza.
Vogliamo una Rete che renda la Sorveglianza e il Monopolio difficile o impossibile.
Vogliamo una Rete pensata con questi diritti in mente.

Tutto questo dipende da noi che lo sappiamo
Tutto questo dipende da te che lo stai leggendo adesso
Tutto questi dipende da chi se ne renderà conto
..perché siamo tutti interconnessi che lo vogliamo o no.

Siamo chi combatte la macchina del controllo ogni giorno
Siamo chi vuole una comunicazione libera ed accessibile a tutti
Siamo chi legge, scrive e si informa
Siamo probabilmente tu che ci leggi,
Siamo voi ora sapete di noi.

_TO* – Hacking Lab – TORINO

Categorie:varie Tag:, , , ,